Monday, 26 January 2015 12:02

A u tempu i carestia ogni pirtusu è galleria

Stagione sicula caratterizzata da una forte carenza di contatti intimi con il prossimo. Tale privazione comporta un danneggiamento dell’organo visivo del trinacriota e, di conseguenza, della sua percezione del bello, per cui qualsiasi individuo che sfiora la sua sfera vitale, seppur detestabile per il senso estetico comune, gli appare in quel momento appetibile quanto una cassata siciliana appena sfornata.